Rinfrescare la casa in estate

2 Febbraio 2021 By admin Non attivi

I condizionatori d’aria sono stati a lungo utilizzati per raffreddare grandi spazi, ma le loro applicazioni si sono ampliate negli ultimi anni grazie alla loro efficacia e flessibilità per una serie di climi. I condizionatori d’aria sono anche noti come “split-system”, in quanto vi è un’unità esterna (spesso l’evaporatore) e un’unità interna (condensatore). Queste due unità lavorano insieme per raggiungere il compito fondamentale di raffreddare uno spazio interno e allo stesso tempo deumidificarlo in modo efficace. Questo riduce la condensa che deriva dall’umidità. Un condizionatore d’aria a finestra utilizza uno di questi sistemi di raffreddamento per raffreddare un locale specifico mentre l’altro è utilizzato per deumidificare l’intero edificio aspirando aria esterna. L’aria esterna viene poi soffiata sullo spazio interno e il processo viene ripetuto.

La maggior parte delle persone ha un condizionatore centrale in casa e mentre molti lo classificherebbero come un sistema ibrido di raffreddamento/riscaldamento, tecnicamente si tratta di un condizionatore a finestra. Ciò significa che utilizza gli stessi meccanismi che il condizionatore a finestra utilizza per raffreddare e riscaldare l’aria che si trova nella stanza. Mentre alcune persone utilizzano meno spesso il loro condizionatore centrale a causa dei minori costi energetici, altre preferiscono utilizzarlo di più quando le temperature iniziano a salire. Se si vive in un clima in cui il calore estivo si insinua regolarmente nelle case, il condizionatore d’aria può essere un elemento di raffreddamento essenziale.

I condizionatori a finestra, a differenza di quelli a corrente alternata, tendono ad essere un po’ meno costosi delle unità a corrente alternata. In alcuni casi, hanno persino garanzie migliori di alcuni modelli di condizionatori più costosi. Le unità a finestra possono funzionare silenziosamente durante la stagione più fredda, quindi non dovete preoccuparvi di disturbare nessuno se volete mantenere la vostra stanza relativamente fresca durante i mesi estivi. Tuttavia, dovete essere consapevoli che le unità a corrente alternata sono generalmente molto più robuste dei loro cugini a finestra e saranno anche più affidabili.

Quando vogliamo ottenere il meglio dal nostro condizionatore nuovo occorre davvero capire quali sono le caratteristiche tecniche che dobbiamo scegliere e ricercare. Infatti non tutti i modelli che troviamo in commercio possono essere l’ideale per la nostra situazione, e spesso occorre anche scegliere in base al proprio budget e alle spese di installazione che sono previste. Se siete interessati ad avere un nuovo condizionatore in casa vi consiglio di seguire il link di un sito che vi lasceremo in fondo a questo articolo.

Qui puoi trovare tutte le informazioni per approfondire l’argomento testè trattato.